venerdì 28 maggio 2010

Le penne di Filì

Chi è Filì? Filì è il mio papino, il mio babbo, insomma..il mio papà.
Si tratta di un soprannome, in realtà lui si chiama come me: Fabrizio. Ovviamente io mi chiamo Fabrizia, ma questo era sottinteso no? In comune abbiamo il nome, ma anche tanti aspetti del carattere. Come lui sono pignola, realista, molto pratica. E da lui (in collaborazione con mamma devo dire..) ho preso una certa abilità manuale. Che questo si traduca poi in cose belle, sarete voi a dirlo, ma secondo il mio parere me la cavo abbastanza :)
Ad ogni modo...cosa fa il mio papi nel tempo libero? Tornisce il legno! Ha inziato per curiosità circa un anno fa ed ha subito provato un grande interesse per le penne...io sono stata la sua prima committente, "ordinandogli" 80 penne come bomboniere per il mio matrimonio. Ho scelto il legno e le parti metalliche, poi mi sono procurata scatoline e nastri. Una volta pronte, le abbiamo confezionate e il risultato è stato molto apprezzato...non sono bellissime?





(i sacchetti li ha realizzati la mia mamma - ne parlerò più approfonditamente in un altro post-, poi io e l'allora fidanzato, li abbiamo completati incollando i fiocchi fatti da me con lo stesso nastro usato per le penne)



Il mio papà non ha un gran feeling con il computer, se la cava...ma non lo ama. L'ho convinto ad aprire un blog per mostare le sue splendide creazioni e questo è il link http://www.lepennedifili.blogspot.com/

Per chi fosse interessato a vederle di persona, questo weekend sarà presente al mercatino dell'artigianato di Forte dei Marmi (Lu)


Buona giornata!


Leelou Blogs

1 commento:

  1. idea bellissima! che fortuna avere un papà così bravo! amante del legno, mi farei fare un sacco di cose.. :-)
    sara (piccolimonellicrescono.blogspot.com)

    RispondiElimina

Ciao! Sono contenta che tu abbia visitato il mio blog e mi farai felice se lascerai un saluto!
Fabri

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...