mercoledì 9 febbraio 2011

C'era una volta...

E' da un pò che mi frulla in testa un'idea.
Da accumulatrice compulsiva di scatole, scatolette e barattoli e di tutto ciò che suscita in me il pensiero "è un peccato buttarlo, prima o poi potrebbe servirmi", mi piacerebbe introdurre nel blog una rubrica dedicata al riciclo creativo. Ovvero mostrarvi che un oggetto magari destinato alla spazzatura, può vivere una nuova vita. Insomma, una rubrica sostenibile! Per chi non lo sapesse, questa pratica ha anche un nome: altered art.
Ok, lo ammetto, è una scusa. La verità è che così potrò giustificare a me stessa (e al santo maritino) che tutto lo scatolame e cianfrusaglie varie premute a tappo nella libreria dello studio...hanno un loro perchè.
Comunque sia, inauguro ufficialmente la rubrica "C'era una volta..." con questo lavorino dall'aria vagamente pasquale.

C'era una volta...una scatola delle uova...

...che diventò magicamente una confezione regalo per simpatici sacchettini profumati.

E' un prototipo, e come tale ha alcuni difetti da sistemare.
Non avedo a disposizione dell'ovattina o simile, ho fatto a brandelli una vecchia federa e l'ho usata come imbottitura. Il risultato non è lo stesso...infatti la superfice delle uova non è uniforme. Ma la cosa più lampante è la dimensione. Ho usato il cartamodello trovato sul libro Tilda "Cucito creativo e idee per la casa", ma la scatola non si chiude perchè le uova sono un pò grandine, quindi andrà ridotto ulteriormente.



Apporterò le modifiche necessarie e vi mostrerò il lavoro finito. Spero che l'idea comunque vi sia piaciuta.
A presto!
Leelou Blogs

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Sono contenta che tu abbia visitato il mio blog e mi farai felice se lascerai un saluto!
Fabri

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...